Posts contrassegnato dai tag ‘Baard Kolstad’

front20 anni di onorata carriera da festeggiare con il decimo album. Cifre tonde quest’anno per i Borknagar che presentano Winter Thrice, nuova fatica pubblicata per Century Media.

La strada accennata con Universal e poi imboccata con determinazione con Urd trova una definitiva sintesi in questo disco, un composito manifesto melodic death metal lontano ormai dal black/viking metal degli esordi e a tratti disconnesso dalle venature progressive/folk metal più usuali nel prosieguo.

Particolare l’attenzione dedicata alle melodie e del resto viene facile quando si dispone di una tale batteria di voci, in questo caso tre…più una. (altro…)

Annunci

frontUna giovane e rampante band proveniente da Kristiansand, sud della Norvegia, presenta un opera prima davvero interessante, a cavallo tra un prog metal di matrice melodica ma temperato dalla algida malinconia tipica delle formazioni scandinave e brevi incursioni in territorio djent, improvvise come fulmini.

Sto parlando dei Rendezvous Point il cui album Solar Storm (pubblicato dall’attenta label Karisma Records) si pone come uno dei più interessanti fra le nuove proposte di questo anno; spicca tra i cinque componenti il nome di Baard Kolstad, funambolico ed instancabile batterista dei Leprous il cui possente apporto non manca di influenzare in qualche modo l’orientamento del quintetto. (altro…)

Una bella serata dedicata per intero al prog Metal come quella di ieri al Muddy Waters di Calvari (Genova) avrebbe meritato un’affluenza di pubblico migliore ed invece, come sempre più spesso accade, le cose non sono andate così. Nonostante il prezzo del biglietto fosse contenuto (15 euro) si saranno contate tra le 80 e le 90 presenze, non credo si toccassero le 100.

Una cornice dunque inadeguata a mio avviso per la bella serata che è venuta fuori, grazie all’ impegno profuso in primis dai nostri Thought Machine (che annoverano tra le loro fila Elisa Montaldo e Fabio Gremo de Il Tempio delle Clessidre) e poi dai polacchi Blindead, coriaceo sestetto di sludge metal che presentava il nuovo album. (altro…)