Posts contrassegnato dai tag ‘Daniel de Jongh’

Una tiepida serata fiorentina di inizio primavera ha ospitato presso il Viper Club di Firenze il ritorno in Italia degli Amorphis in qualità di headliner.

Voglio preliminarmente fare un plauso al club e all’organizzazione che hanno reso possibile, finalmente, dare inizio al concerto ad un orario umano, permettendo anche a chi era venuto da fuori di rientrare a casa ad un’ora accettabile. La scelta posso dire che ha sicuramente pagato ed infatti, da un calcolo effettuato…a spanne, si contavano non meno di 300 persone presenti. (altro…)

Annunci

frontEsce in questi giorni, edito da Nuclear Blast, il quinto e nuovo album degli olandesi Textures intitolato Phenotype. Cinque anni dopo la pubblicazione di Dualism la potente band di Tilburg torna a fare sentire la propria voce con la speranza (credo di poter dire fondata) di riuscire finalmente a ritagliarsi una maggiore visibilità ed una collocazione migliore sulla scena metal.

Con una formazione appena ritoccata i sei protagonisti hanno dato alle stampe un disco che, sinteticamente, posso definire una vera mazzata nei denti; il sound brutale ed aggressivo che fa capo ai Meshuggah e poi ai Periphery incontra veloci e tiratissime divagazioni melodiche di sapore djent (TesseracT Skyharbor), dando forma ad un extreme prog metal inarrestabile e pressante, incisivo e piuttosto tecnico. (altro…)