Posts contrassegnato dai tag ‘Max Lorentz’

L’inesauribile Roine Stolt, da sempre anima dei Flower Kings, pilastro di altre formazioni e protagonista di numerose e importanti collaborazioni, riprende il suo cammino solista interrotto ormai tredici anni fa con una modalità particolare, posta probabilmente a mezza via tra il lavoro con la band e quello in proprio.

Manifesto Of An Alchemist, questo il titolo del nuovo lavoro, è intestato infatti ad un moniker curioso, Roine Stolt’s The Flower King; il chitarrista svedese si avvale di un nutrito gruppo di collaboratori tra i quali i due “fiori” Jonas Reingold (basso) e Hasse Froberg (voce), Marco Minnemann (batteria), Rob Townsend (fiati), oltre ad ospitate di peso quali quelle di Nad Sylvan (voce) e Max Lorentz (voce e Hammond). (altro…)

frontRoine Stolt ritorna con i Kaipa riunendo parte della formazione originale, quella degli anni ’70, e con essa riprende a suonare i brani dei primi album, ormai lontani nel tempo e cantati in svedese. Un moto di nostalgia, forse il desiderio di rinverdire una stagione passata; sta di fatto che un progetto nato essenzialmente live nel giro di un paio di anni si è tradotto nella realizzazione di un album intitolato Dårskapens Monotoni sotto l’esplicativo moniker Kaipa DaCapo.

Personalmente sono rimasto un poco sorpreso in merito a questa iniziativa, anche perché ancora non ho messo a fuoco come si inserisca e cosa possa determinare in futuro all’interno della galassia della band scandinava; d’altra parte però la curiosità di ascoltare è piuttosto vivace. (altro…)