Posts contrassegnato dai tag ‘Stick Men’

frontCon i King Crimson rientrati in gioco e a breve attesi in tour in Italia, Tony Levin e Pat Mastelotto insieme al fido Markus Reuter rilanciano sul versante Stick Men con Prog Noir, quinta fatica in studio per il power trio.

Quattro anni ci separavano da Deep, l’ultima uscita della band e devo dire che, a parte alcuni inserti vocali (mancanti dall’esordio), da un punto strettamente musicale e di composizione poche novità si segnalano tra i solchi dell’ultimo disco. I nuovi brani al solito si articolano poggiando sulle immense qualità dei tre musicisti, ognuno esponente di vertice nel proprio ambito; per lo più strumentali, mettono ancora una volta in luce la grande intesa e l’energia che essi sono in grado di esprimere. (altro…)

frontUsuali frequentatori delle “montagne russe”, i tedeschi Crystal Palace si ripresentano con Dawn Of Eternity, settima e nuova fatica che viene pubblicata da Gentle Art of Music con la collaborazione di Yogi Lang (mixing e mastering), front man dei RPWL.

Dopo il convincente The System Of Events (2013) che a mio parere ha segnato il momento più alto della band di Berlino, ecco gli ennesimi cambi di formazione ed un album che, a mio avviso, fa compiere loro di nuovo un sensibile passo indietro.

Ma andiamo con ordine; Tom Ronney (batteria), Dominic Gröger (voce), più la chitarra di Markus Reuter (Stick Men) in soli tre brani, sono le new entry proposte in questa occasione. (altro…)